corso-programmazione-java-intermedio-torino

Il corso TECNICHE DI PROGRAMMAZIONE JAVA- Livello Intermedio ha lo scopo di fornire ai partecipanti un’ottima panoramica sulle principali tecniche di programmazione utilizzate nello sviluppo di applicazioni complesse a livello intermedio.

Completeranno il percorso le analisi sui collegamenti tra gli applicativi di uso più comune come MS Office.

Durata:

120 ore in aula (3 giorni a settimana in orario pre-serale) presso la nostra sede di Torino in Lungo Dora Colletta 131.

Programma del corso:

  • Java intermedio: linguaggio di programmazione (costrutti avanzati, ereditarietà e
    incapsulamento, polimorfismo, classi astratte ed interfacce e numerazioni, modificatori static e final), ambiente di sviluppo (eccezioni ed asserzioni, I/O, formatting e parsing aytoboxing, generics, collection classi innestate e gestione dei thread)
  • Framework Struts 2: introduzione e concetti chiave, actions, interceptors, type conversion, le view, integrazione con Spring e Hibernate/JPA, validazioni, internazionalizzazione e estendere Struts con i plugin

Certificazione rilasciata al termine del corso:

Validazione delle competenze.

Costo del corso a carico del lavoratore:

€ 396,00 (pari al 30% del costo totale del corso di € 1.320,00).

Per i partecipanti che non rientrano nelle categorie sotto indicate, il costo è di € 1.320,00.

Anno Formativo
2019 – 2021

Titolo del corso
TECNICHE DI PROGRAMMAZIONE JAVA- Livello intermedio

Descrizione del corso
Il corso ha lo scopo di fornire ai partecipanti un’ottima panoramica sulle principali tecniche di programmazione utilizzate nello sviluppo di applicazioni complesse a livello intermedio.
Completeranno il percorso le analisi sui collegamenti tra gli applicativi di uso più comune come MS Office.

Destinatari

  • Lavoratori occupati impiegati presso un datore di lavoro localizzato in Piemonte e/o lavoratori occupati domiciliati in Piemonte, nel caso in cui la partecipazione al corso venga richiesta per iniziativa personale da parte del lavoratore (formazione continua a iniziativa individuale).
  • Lavoratori occupati impiegati presso imprese e soggetti assimilati localizzati in Piemonte, nel caso in cui la partecipazione al corso venga richiesta da impresa/soggetto assimilato (formazione continua a iniziativa aziendale).
  • Possono partecipare anche allievi che non rientrano nelle categorie sopra indicate (che non hanno quindi i requisiti per l’assegnazione del voucher da parte della Città Metropolitana di Torino) purché siano in possesso dei requisiti didattici e corrispondano all’Agenzia l’intero costo del corso.

Scolarità

Scuola secondaria di II grado/diploma professionale.

Modalità di selezione/Requisiti per l’ammissione

E’ richiesta la conoscenza dell’informatica di base riconducibile ai moduli 1-2-7 ECDL o equivalenti e la conoscenza di Java a livello intermedio.
La verifica del possesso dei requisiti richiesti verrà effettuata attraverso un colloquio motivazionale volto a esaminare con il candidato l’interesse per il profilo proposto e la disponibilità alla partecipazione al corso.
Inoltre, attraverso un apposito test, saranno verificate le conoscenze informatiche richieste.

Numero massimo di partecipanti: 15 persone.

Durate e luogo del corso

La durata del corso è di 120 ore e lo svolgimento delle lezioni avverrà in aule opportunamente attrezzate presso la sede dell’Agenzia Formativa Percorsi sita in Lungo Dora Colletta 131, Torino.
La frequenza sarà di 3 giorni/settimana in orario pre-serale.

Periodo inizio corso
Per le informazioni relative alle note organizzative quali orario settimanale, inizio/termine del corso, documentazione necessaria, termine di accettazione delle iscrizioni e logistica, contattare la Segreteria didattica allo 011-282501 oppure scrivere una mail a info@agenziapercorsi.it.

Termine ultimo accettazione domande
Le richieste di attribuzione voucher devono pervenire al Servizio Formazione Professionale e Orientamento della Città Metropolitana di Torino entro il 19 Novembre 2021.

Pregiudiziali per l’avvio del corso
Il corso potrà essere avviato solo con un minimo di 8 partecipanti.

Quota a carico del lavoratore
€ 396,00 (pari al 30% del costo totale del corso di € 1.320,00).
La percentuale del costo del corso a carico del lavoratore o dell’impresa è la seguente:

  • 30% a carico del lavoratore per la formazione continua a iniziativa individuale.
  • nessun contributo da parte del lavoratore con ISEE inferiore o uguale a € 10.000,00 per la formazione continua a iniziativa individuale.
  • 30% a carico della piccola impresa per la formazione continua a iniziativa aziendale.
  • 40% (pari a € 528,00) a carico della media impresa per la formazione continua a iniziativa aziendale (ridotta al 30% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato).
  • 50% (pari a € 660,00) a carico della grande impresa per la formazione continua a iniziativa aziendale (ridotta al 40% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato).

Per i partecipanti che non rientrano nelle categorie precedenti, il costo è di € 1.320,00 (intero costo del corso).

Programma del corso

  • Java intermedio: linguaggio di programmazione (costrutti avanzati, ereditarietà e
    incapsulamento, polimorfismo, classi astratte ed interfacce e numerazioni, modificatori static e final), ambiente di sviluppo (eccezioni ed asserzioni, I/O, formatting e parsing aytoboxing, generics, collection classi innestate e gestione dei thread)
  • Framework Struts 2: introduzione e concetti chiave, actions, interceptors, type conversion, le view, integrazione con Spring e Hibernate/JPA, validazioni, internazionalizzazione e estendere Struts con i plugin

Stato
Corso attivo, il corso è rivolto a persone di entrambi i sessi (D.Lgs n. 198/2006 art. 27).

Certificazione prevista in uscita
Validazione delle competenze.